Ognuno al suo posto

Mi piace starti vicino, guardarti negli occhi e non dire nulla. Respirare i nostri silenzi e sapere che valgono più di mille parole. Occhiate scambiate in mezzo agli altri, sorrisi trattenuti e finta formalità.  

Arrivi e stai per farmi una battuta, ma poi ti accorgi che non sono sola. Così fingi e ti inventi un messaggio per qualcuno. Io dissimulo, spengo la curiosità di chi mi è vicino e sminuisco tutto.

Ogni volta ci ritroviamo a pochi centimetri e restiamo lì, consci del limite insuperabile che deve dividerci.

Pensieri che si intrecciano ma corpi che si allontanano.

 E sempre il tuo sguardo, che sento addosso quando vado via, che mi accarezza la schiena e mi scalda l’anima.

Sei il brivido che rompe la mia routine, il piacere di giocare, stuzzicare e rincorrersi

Provochi, sapendo che mai accadrà nulla. Il nostro confine è netto, forse per questo non ci lasciamo andare.

Ma tutto questo è solo nella mia mente. Ho visto segnali dove, invece, c’era semplice ironia. Mi sono fatta dei film, sicuramente tu nemmeno ti accorgi se ci sono. Non risparmi battute ad altre persone, figuriamoci se non lo fai anche con me.

Certo, fa piacere ricevere un complimento, ma è di serie, non certo tagliato su misura per me.

Allora prendiamola per quello che è, una boccata di aria fresca che nulla toglie e nulla cambia nel rapporto con martirio. Ho una famiglia e la testa sulle spalle, nulla può scalfire il mio equilibrio.

Sono certa delle scelte fatte e continuo sulla mia strada, ogni tanto ridiamo insieme, ma finisce lì.

E poi ci ritroviamo da soli in una stanza, la convinzione che per te sia solo un gioco si frantuma.

Finiamo sempre vicini, troppo vicini.

E come fai a non sentire la tensione che si crea tra noi due? Non ci credo, anche tu la senti. Anche tu mi cerchi tra la folla. Anche a te fa piacere incontrarmi al mattino, il bacio che mi mandi se non ti vede nessuno, non è solo un vezzo.

Ci sfioriamo senza mai toccarci.

In tutto questo tempo non c’è mai stato nulla, sappiamo stare al nostro posto. Vicini

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...